Napoli (2004)

forcella light1

Un marciapiede nel quartiere Forcella all’ora del tramonto.

~ di giovamar su novembre 1, 2006.

7 Risposte to “Napoli (2004)”

  1. c’ero anch’io…
    @ Max :ho visto il tuo bel blog. Foto importanti che danno un’idea della complicata bellezza della tua isola. grande attenzione per dettaglio e per la gente.

  2. C’era anche l’amico Gerardo compagno di avventure e grande conoscitore del mondo campano!

    x Massimo Messina: grande bravura e colpo d’occhio per questo discreto e sensibile Reporter siciliano. Raccomando a tutti una visita al suo Blog che trovate nei link di Istante.

    Ciao a tutti
    Mario

  3. Luca Grazie si fa quel che si può in mezzo a milla contraddizioni giornaliere…

  4. Molto bello questo controluce, peccato per la “bruciatura” al centro in alto, per il resto mi piaciono molto i colori, la luce, le ombre lunghe e le parti scure verso l’esterno.

  5. macaco – omaggio a paolo conte?- penso che la bruciatura sia voluta. una ferita nel mezzo di napoli. d’altra parte le notizie di questi giorni non incoraggiano un’immagine da cartolina.

  6. Ciao Macaco!
    Le foto che vedi in questa sezione napolatana sono tutte prese con una compatta analogica caricata con diapositive senza quindi un grande controllo dell’esposizione e con un mirino piccolo piccolo. Era però l’unico modo per intrufolarsi nella vita cittadina senza dare troppo nell’occhio con reflex ingombranti. Grazie per i tuoi commenti sempre graditissimi. Ps un giorno ci si può incontrare a Spezia dato che nel week end spesso sono sull’appennino di reggio emilia!

    Luca: Domenica sera da Fabio Fazio, il Resistente Giorgio Bocca ha usato per Napoli parole dure e amare -simili al tuo ultimi post su erodiade -affermando l’irreversibilità del fenomeno malavitoso in genere nel Sud e a Napoli in particolare. Ha parlato di pensiero filo fascista imperante in tutta la penisola e di una diffusa mancanza di coraggio. Da far cadere le palle. E’ l’instabiltà umorale di un vecchio partigiano o c’è da mettersi le mani nei capelli?

  7. Io propendo per la seconda ipotesi, le mani nei capelli.. Bocca non e’ un vecchio sclerotico e le sue non sono divagazioni senili. Purtroppo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: